Dove vedere le gare di MotoGp in TV o streaming

Dove vedere le gare del Motomondiale 2021, noto come MotoGP, in TV o sul web, a pagamento o gratis.

MotoGp del Qatar - Francesco Bagnaia - Ph. Ducati
MotoGp del Qatar - Francesco Bagnaia davanti a Zarco - Ph. Ducati
Trova Hotel, Ristoranti e Officine su questo itinerario

Il Motomondiale o MotoGp 2021 viene trasmesso in TV e via web su numerose piattaforme, vediamo le più comuni e accessibili, anche gratis.

Per non perdere nemmeno una gara del Motomondiale 2021 ci sono diverse opzioni, più o meno costose, alcune anche gratis ovviamente. Ecco le principali

Indice dei contenuti:

  1. Sky e Now TV
  2. Dazn e MotoGP.com
  3. TV8 e altri streaming gratuiti

SKY e NowTV

L’attesa è finita e anche quest’anno Guido Meda, Mauro Sanchini, Vera Spadini, Alessandro Boselli e Sandro Donato Grosso ci faranno scattare in piedi sul divano a ogni singolo Gran Premio. La visione su SKY è senza dubbio la più completa per tutti gli approfondimenti e per la visione interattiva sui vari canali dedicati. Sempre divertente il canale On Board per vivere le gare dal punto di vista del pilota e la FlyView cam che consente di seguire dall’alto l’intera gara.

Advertisement

Oltre a SKY potete vedere le gare anche tramite NOW Tv, che offre in streaming gli stessi canali di Sky ma non quelli interattivi: basta acquistare un pass Sport, anche per un solo evento o per un solo mese.

Dazn e MotoGp.com

Il primo è la piattaforma interamente dedicata allo sport, inclusa la MotoGP. Qui le gare saranno commentate da Niccolò Pavesi e Marco Melandri, mentre Moto 2 e Moto3 verranno raccontate da Matteo Pittaccio e Roberto Rolfo.

Il secondo, MotoGP.com è il sito ufficiale del Motomondiale, dove potete acquistare l’abbonamento per accedere a tutti i contenuti video e foto e ovviamente anche alle dirette, sempre tramite web.

TV8 e altri canali gratis

Al numero 108 o 508 del digitale terrestre, potrete vedere alcune gare che l’emittente TV8 deciderà di acquistare e trasmettere in differita, al momento però non si sa ancora quale sarà il palinsesto dedicato.

L’ultima spiaggia per vedere le gare è poi cercare su internet altre fonti di streaming gratuito. La ricerca non è facile e alcuni siti trasmettono illegalmente le dirette soggette ai diritti TV, quindi attenti a quello che cliccate.

Advertisementyoutube moto vlog
Fabio Capone
Dopo aver percorso migliaia di chilometri in moto e di miglia in mare, tra Europa e Stati Uniti, adesso si fa letteralmente in 4 tra famiglia, viaggi, motori ed eventi per trasmettere a tutti i lettori le emozioni e le meraviglie del motociclismo e del turismo in moto.