Catalogna e Pirenei in moto: Itinerari, Paesaggi e Attrazioni

Scopri i migliori percorsi in moto in Catalogna e Pirenei Catalani. Attrazioni top: Lleida, Val d’Aran, Parco Nazionale d’Aigüestortes.

La Catalogna e le sue vette si confermano una delle più belle regioni della Spagna, dove sentirsi a casa, non solo per l’ospitalità ma per la bellezza delle strade, dei borghi e della natura.

La Catalogna viene spesso associata a Barcellona e alle località di mare, ma dietro il caos e la movida di questi luoghi si estende un vero e proprio paradiso per i motociclisti. Ad aiutarci in questa scoperta abbiamo avuto il supporto del Patronato per Il turismo della Diputacion di Lleida e gli autori del portale Moturisme.com: un esempio che dovrebbe essere seguito in tutta Europa a supporto del turismo in moto.

SCARICA LA GUIDA IN PDF

Percorsi Panoramici e Tappe Imperdibili

Questo viaggio ci ha permesso di viaggiare lungo strade panoramiche mozzafiato, passando per pittoreschi villaggi di montagna e incantevoli paesaggi naturali. Dalle vivaci città storiche alle vette dei Pirenei, scoprirete un mondo di bellezze nascoste e di esperienze uniche.

Catalogna e Pirenei in moto guida informazioni itinerari
Montserrat

Montserrat

Montserrat, situato a circa 50 km da Barcellona, è un affascinante massiccio montuoso e un importante luogo di pellegrinaggio in Catalogna. Conosciuto per le sue formazioni rocciose uniche e le viste mozzafiato, ospita il Monastero di Santa Maria de Montserrat, famoso per la statua della Vergine Nera, patrona della Catalogna. Questo sito sacro offre anche sentieri panoramici, il Museo di Montserrat con opere d’arte di Dalí e Picasso, e la funicolare di Sant Joan, che regala una vista spettacolare.

Lleida

Patri del progetto Moturisme.com, è una città ricca di storia e cultura. Potete visitare la Seu Vella, la cattedrale antica che domina la città dall’alto di una collina, o il castello dei Templari. Passeggiando per il centro storico scoprirete le affascinanti strade medievali e i vivaci mercati.

Catalogna e Pirenei in moto guida informazioni itinerari
Castello dei Templari di Lleida

Cervera

Cervera è un pittoresco borgo noto principalmente per essere il luogo di nascita dei celebri fratelli Márquez, Marc e Álex, entrambi campioni del mondo di motociclismo. La città, con una popolazione di circa 9.000 abitanti, vanta un ricco patrimonio storico e culturale, con monumenti significativi come l’Universitat de Cervera, un magnifico edificio barocco del XVIII secolo.

Pallars Jussà e Lago Terradets

Proseguendo verso nord, si raggiunge la regione del Pallars Jussà, una comarca situata nella provincia di Lleida. La sua capitale è Tremp, una cittadina pittoresca che funge da centro amministrativo e commerciale della zona. Il Pallars Jussà è anche rinomato per le sue riserve naturali, sentieri escursionistici e siti archeologici che testimoniano la presenza umana fin dall’antichità.

Catalogna e Pirenei in moto guida informazioni itinerari
Lago Terradets – Pallars Jussà

Il Lago Terradets è un pittoresco bacino idrico situato nel Pallars Jussà, formatosi grazie alla costruzione di una diga sul fiume Noguera Pallaresa. Circondato da montagne, il lago è dominato dal Castillo de Mur, un imponente castello medievale costruito nell’XI secolo e uno degli esempi meglio conservati di architettura militare romanica nella regione.

Sant Climent de Taüll e Balneario de Caldes de Boí

Continuando il viaggio, arriva a Sant Climent de Taüll, famoso per la sua chiesa romanica, patrimonio dell’umanità UNESCO. Questa piccola gemma architettonica, con i suoi affreschi storici, rappresenta una tappa culturale imperdibile. Qui potrete ammirare la riproduzione degli affreschi secolari attraverso un affascinante spettacolo di luci e suoni.

Catalogna e Pirenei in moto guida informazioni itinerari
Sant Climent de Taüll

Presso il Balneario de Caldes de Boí, una spa termale rinomata per le sue acque curative, potrete rilassarvi e rigenerarvi. Presso il centro termale, potrete inoltre scoprire uno collezione privata di circa 80 moto, tra spagnole e italiane.

Val d’Aran e il Parque Nacional d’Aigüestortes

La Val d’Aran, meta sciistica per eccellenza, vi accoglierà con i suoi paesaggi spettacolari e le sue tradizioni uniche. Nei dintorni di Vielha potrete scoprire gli antichi villaggi di montagna come Arties, Salardú, Unha e Baguergue, dove potrete assaporare la cucina locale e immergervi nella cultura aranese.

Catalogna e Pirenei in moto guida informazioni itinerari
Parque Nacional d’Aigüestortes y Estany de Sant Maurici

Uno dei punti culminanti del viaggio, dopo il passo de la Bonaigua, è il Parque Nacional d’Aigüestortes. Potrete immergervi tra i sentieri che attraversano laghi alpini, foreste rigogliose e prati fioriti. È un paradiso per gli amanti della natura e per chi vuole trascorrere una giornata a stretto contatto con la fauna locale.

Sort e la cucina pirenaica

Conosciuta per la sua posizione pittoresca lungo il fiume Noguera Pallaresa, Sort è una meta popolare per gli amanti della natura e degli sport all’aria aperta, come il rafting, il kayak e l’escursionismo. La città offre un ambiente tranquillo con viste mozzafiato sulle montagne circostanti, rendendola ideale per chi cerca una fuga dalla frenesia della vita quotidiana.

Catalogna e Pirenei in moto guida informazioni itinerari tremp sort
Strada da Sort a tremp

La cucina locale di Sort riflette le tradizioni culinarie dei Pirenei catalani, caratterizzata da ingredienti semplici e genuini, tutti a km zero. La zona è famosa per i suoi salumi artigianali, come il fuet e la butifarra, e i formaggi locali. Le cacciagioni, come il cinghiale e la lepre, sono comuni nelle ricette tradizionali, spesso preparate in stufati saporiti.

Comarca de l’Alt Urgell e La Seu d’Urgell

La Comarca de l’Alt Urgell è una regione situata nella provincia di Lleida, nella comunità autonoma della Catalogna, nel nord-est della Spagna. È conosciuta per il suo paesaggio montuoso, parte dei Pirenei, e per la sua ricca storia e cultura. La regione è attraversata dal fiume Segre e offre una varietà di attività all’aperto come escursionismo, sci e rafting. L’Alt Urgell è anche famosa per la produzione di formaggi e altri prodotti agricoli: non perdete una visita al caseificio Abadessa, nel pieno centro della città.

La Seu d'Urgell Catalogna e Pirenei in moto guida informazioni itinerari
La Seu d’Urgell

La Seu d’Urgell è il capoluogo della comarca de l’Alt Urgell ed è una città di grande rilevanza storica e culturale. Situata alla confluenza dei fiumi Segre e Valira, vicino al confine con Andorra, La Seu d’Urgell è nota per la sua cattedrale, la Catedral de Santa Maria, un magnifico esempio di architettura romanica. La città ospita anche il Parc Olímpic del Segre, costruito per i Giochi Olimpici di Barcellona 1992, che offre strutture per il canoismo e altre attività sportive.

Solsona

Solsona è una pittoresca cittadina situata nella comarca del Solsonès, sempre nella provincia di Lleida. Conosciuta per il suo fascino medievale, Solsona offre un’atmosfera tranquilla e un ricco patrimonio culturale. La città è caratterizzata da stradine strette e tortuose, edifici storici ben conservati e un’importante cattedrale gotica. Questa cattedrale gotica risalente al XIII secolo è uno degli edifici più importanti della città. Al suo interno si trova la famosa Madonna del Claustre. Da non perdere le feste tradizionali con i famosi “Giganti“, come la Festa Mayor di Solsona, che celebra la cultura locale con sfilate, musica e danze, e il Carnevale.

Catalogna e Pirenei in moto guida informazioni itinerari solsona
Solsona – Hotel Sant Roc

Cosa vedere a Barcellona in 2 giorni

Barcellona è una città vibrante con una ricca storia e cultura, famosa per la sua architettura modernista, il cibo delizioso e le spiagge accoglienti. Ecco un itinerario suggerito per due giorni a Barcellona:

Centro storico e opere di Gaudí

  1. Sagrada Família: La famosa basilica di Antoni Gaudí, ancora in costruzione, è un must-see per la sua architettura unica.
  2. Parc Güell: Un altro capolavoro di Gaudí, con giardini colorati e viste spettacolari sulla città.
  3. Casa Batlló e Casa Milà (La Pedrera): Due esempi iconici dell’architettura modernista di Gaudí situati lungo il Passeig de Gràcia.
  4. Quartiere Gotico: Passeggia per le stradine medievali, visita la Cattedrale di Barcellona e scopri le piazze nascoste.

Cultura, arte e relax

  1. Museo Picasso: Ospita una delle collezioni più estese delle opere di Pablo Picasso.
  2. Mercato de La Boqueria: Un mercato vivace con una vasta gamma di prodotti locali, perfetto per uno spuntino o un pranzo.
  3. La Rambla: La famosa via pedonale, ideale per una passeggiata e per immergersi nell’atmosfera della città.
  4. Barceloneta e la spiaggia: Rilassati sulla spiaggia e goditi il mare, oppure passeggia lungo il lungomare per vedere il porto e i ristoranti di pesce.
  5. Montjuïc: Salite sul Montjuïc per visitare il castello, il Poble Espanyol e godere di una vista panoramica sulla città e sul porto.

Questo itinerario ti permetterà di vivere l’essenza di Barcellona, godendo sia delle sue meraviglie architettoniche che della sua vibrante atmosfera.

Mangiare e dormire

Catalogna e Pirenei in moto guida informazioni itinerari cerdanya ecoresort
Cerdanya Ecoresort & Spa

La cucina catalana è un viaggio di sapori autentici e tradizionali. Tra i piatti imperdibili troviamo la Escudella i Carn d’Olla, una ricca zuppa di carne e verdure; la Pa amb Tomàquet, pane rustico strofinato con pomodoro, olio e sale; e la Esqueixada, un’insalata rinfrescante di baccalà, pomodori e cipolle. Da non perdere anche la Calçotada, una festa gastronomica dedicata ai calçots (cipollotti) grigliati, e la Crema Catalana, un dolce cremoso simile alla crème brûlée. Ogni piatto racconta la storia e la cultura della Catalogna, offrendo un’esperienza culinaria indimenticabile.

Link e altre informazioni

Per tutte le informazioni sugli itinerari motociclistici e sulle strutture accreditate con Moturisme potete visitare il sito ufficiale moturisme.com oppure visitare il sito ufficiale e dell’Ente del Turismo della Catalogna catalunyaexperience.it.

  • Guida scaricabile in PDFclicca qui
  • Museo della Moto – Basella – museumoto.com
  • Balneario de Caldes de Boi e collezione privata moto – caldesdeboi.com
  • Per i voli su Barcellona potete prenotare direttamente tramite il sito ufficiale della compagnia Vueling.

Moto e attrezzatura

Triumph Tiger 900 GT Pro

Per il nostro viaggio abbiamo scelto una Triumph Tiger 900 GT Pro. Dotata di un motore a tre cilindri da 888 cc, offre una potenza fluida e con coppia reattiva, perfetta per lunghe distanze. Il telaio agile e le sospensioni regolabili Marzocchi garantiscono una guida stabile e confortevole su qualsiasi terreno. Con caratteristiche premium come il cruscotto TFT a colori, la connettività Bluetooth, e i sistemi di assistenza alla guida, questa moto rappresenta il top della gamma per chi cerca avventura e affidabilità senza compromessi.CGM 560 MAD HELD Renegade Triumph Tiger 900 GT Pro Sw-Motech

Casco CGM 560 Mad

Il casco apribile CGM 560 Mad ci ha accompagnato con il suo design moderno e accattivante, unendo stile elegante e funzionalità. La calotta in fibra garantisce leggerezza e resistenza, mentre il sistema di ventilazione efficiente assicura un comfort ottimale anche nei lunghi tragitti. Silenzioso, comodo e predisposto per il sistema Bluetooth, il CGM 560 Mad è un casco versatile e conveniente, ideale per il turismo a lungo raggio e l’uso quotidiano.

Abbigliamento Held

Come abbigliamento abbiamo utilizzato una combinazione di comfort e funzionalità con la giacca Renegade di Held, ben ventilata, con fodera termica e impermeabile estraibile, perfetta per sbalzi di temperatura importanti. A questa abbiamo abbinato un pantalone in denim Newport e un completo antipioggia in Gore-Tex GTX Evo Top, sempre di Held.

Bagagli Sw-Motech

Sw-Motech è stata invece fondamentale con il borsone espandibile ed impermeabile Pro Rackpack, da 32-42 litri, e con la borsa da serbatoio universale Pro Cross WP, da 5 litri e totalmente impermeabile.occhiali emblema atom casco cgm 560 mad dji action 4

Occhiali Emblema

Gli occhiali Emblema Aero con lenti semi-polarizzate sono un eccellente accessorio per motociclisti, combinando stile e funzionalità. Le lenti semi-polarizzate riducono l’abbagliamento mantenendo una visione chiara e contrastata, ideale per la guida in diverse condizioni di luce. La montatura leggera e le aste sottili offrono comfort nei lunghi viaggi, mentre il design aerodinamico si adatta perfettamente sotto il casco. La qualità dei materiali e la cura nei dettagli rendono questi occhiali una scelta premium per chi cerca prestazioni ed eleganza su strada.

Elettronica DJI

La DJI Action 4 si distingue per la sua robustezza e qualità delle riprese 4K a 120 fps, perfetta per catturare l’adrenalina delle avventure in moto. Il suo sistema di stabilizzazione RockSteady 3.0 garantisce video fluidi anche su terreni accidentati. Accoppiata ai microfoni DJI Mic 2, offre un audio cristallino e privo di rumori di fondo, grazie alla riduzione del rumore e alla connessione wireless stabile. Un setup ideale per i motociclisti che desiderano documentare le loro esperienze con immagini nitide e audio di alta qualità.