VIDEO: Airoh REV 19 Test e Recensione

Airoh Rev 19 - Video recensione di Gio Sorrentino e Fabio Capone dopo tanti giorni e tanti chilometri di utilizzo intensivo in viaggio.

Trova Hotel, Ristoranti e Officine su questo itinerario

Airoh Rev 19, testato per oltre 4.500 km e 21 giorni in viaggio: ecco la nostra video recensione.

Il nostro amico Gio Sorrentino è già stato protagonista del primo unboxing di Moto Excape, proprio del casco modulare flip-up di casa Locatelli, il REV 19.

Advertisement

Oggi ci ha raggiunti a Bormio, una delle tappe del nostro tour estivo, per farci sapere come si è trovato e cosa pensa di questo bel modulare con un meccanismo all’avanguardia e molto pratico.

“Un casco davvero molto comodo, avvolgente, che trasmette sicurezza, sia da chiuso che aperto. Predisposto per bluetooth e intercom, ha sia il visierino parasole a scomparsa, effetto Maverick, che la lente Pinlock antiappannamento all’interno della confezione. La sicurezza ha il suo peso e si sente, ma lo studio aerodinamico fatto nella galleria del vento, evita che ci siano strane pressioni alle alte velocità. Il casco non è molto silenzioso, soprattutto in autostrada, ma nemmeno eccessivamente rumoroso per essere un modulare: in ogni condizione ho potuto regolarmente parlare con il sistema bluetooth senza problemi di ascolto.” Gio Sorrentino

 

Airoh Helmets Rev 19 Casco Modulare
Airoh Helmets Rev 19 Casco Modulare

REV 19 combina la versione integrale alla versione jet in un unico modello, dinamico e moderno, capace di adattarsi ad ogni condizione di guida e ad ogni esigenza di sicurezza e comfort. Il modello 2-in-1, in termoplastica, integra il meglio di entrambi i caschi, come la visiera extra Wide per una migliore sicurezza attiva, la visiera parasole a scomparsa, Stop Wind e predisposizione per il montaggio di sistemi Bluetooth.

La comodità del REV 19, in ottica touring, è rappresentata dal flip-up che permette una rotazione della mentoniera di 180°, passando quindi dalla protezione del casco integrale al “fresco” ma pur sempre protettivo casco Jet da touring. Ricordiamo infatti che il REV 19 gode della doppia omologazione P/J.

I criteri di valutazione di Sharp sono molto rigidi e, riuscire ad ottenere un risultato come quello ottenuto da REV 19 di AIROH, è sinonimo di garanzia per un prodotto davvero efficiente e sicuro: il livello di protezione offerto, in caso di urto, è risultato eccellente nella parte frontale e posteriore, molto buono lateralmente.

ti porteremo dove non sei ancora stato

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER

Advertisementyoutube moto vlog
Fabio Capone
Dopo aver percorso migliaia di chilometri in moto e di miglia in mare, tra Europa e Stati Uniti, adesso si fa letteralmente in 4 tra famiglia, viaggi, motori ed eventi per trasmettere a tutti i lettori le emozioni e le meraviglie del motociclismo e del turismo in moto.