Yamaha e MotoGP insieme con gli NMAX 125

Yamaha fornirà a Dorna una flotta di 25 scooter NMAX 125.

yamaha lin jarvis pau serracanta motogp dorna nmax 125
Da sinistra Lin Jarvis (Yamaha) e Pau Serracanta (Dorna)
Trova Hotel, Ristoranti e Officine su questo itinerario

Yamaha e Dorna Sports hanno firmato un nuovo accordo che conferma la fornitura ufficiale di scooter per il Campionato del Mondo FIM MotoGP.

Nel 2005, Yamaha è diventata per la prima volta il fornitore esclusivo di scooter per Dorna Sports, titolare e promotrice dei diritti commerciali della MotoGP, e da allora si è dimostrata un partner prezioso e affidabile per il personale nei paddock della MotoGP.

Questo nuovo accordo fornirà a Dorna una flotta di 25 scooter NMAX 125, che sono stati presentati e messi in servizio per la prima volta durante il Gran Premio del Portogallo a Portimão. Gli scooter saranno utilizzati per tutta la stagione 2021.

Advertisement

Paolo Pavesio, Direttore Marketing e Motorsport, di Yamaha Motor Europe NV: “Yamaha è il fornitore ufficiale di scooter per Dorna Sports e il Campionato Mondiale FIM MotoGP dal 2005 e siamo orgogliosi di questa partnership che continua anche nel 2021. Yamaha fornirà un flotta dell’NMAX 125, uno scooter che, con eccellente agilità, stabilità, generosa capacità di carico e il suo DNA sportivo Yamaha, è stato un bestseller sia in Europa che in Asia ed è perfetto per le esigenze del paddock della MotoGP.”

Pau Serracanta, Amministratore Delegato di Dorna Sports: “Siamo molto felici di continuare il nostro accordo di lunga data con Yamaha e come fornitore ufficiale di scooter del Campionato. Yamaha fornisce qualità, scooter affidabili per il personale Dorna e rendere molto più efficiente la logistica interna del Campionato del Mondo motociclistico più veloce del mondo. Non vedo l’ora di guidarne uno”.

Advertisementyoutube moto vlog
Fabio Capone
Dopo aver percorso migliaia di chilometri in moto e di miglia in mare, tra Europa e Stati Uniti, adesso si fa letteralmente in 4 tra famiglia, viaggi, motori ed eventi per trasmettere a tutti i lettori le emozioni e le meraviglie del motociclismo e del turismo in moto.