In moto tra Emilia e Liguria – Itinerario lungo la Val D’Aveto SP586

Itinerario in moto, nella natura incontaminata, alla scoperta dell'Appennino che separa Emilia e Liguria. Il fascino della strada che attraversa la Val D'Aveto.

foto di giacomo turco val aveto emilia liguria moto itinerario

Itinerario in moto, nella natura incontaminata, alla scoperta dell’Appennino che separa Emilia e Liguria. Il fascino della strada che attraversa la Val D’Aveto.

Nel 1945, al seguito di una colonna motorizzata proveniente da Chiavari attraverso il passo della Forcella in direzione Piacenza, Hemingway giunse in Val d’Aveto, durante la sua attività come corrispondente di guerra, riportando le seguenti parole:” Oggi ho attraversato la valle più bella del mondo “.

VAL D’AVETO SP586

La provenienza è indifferente, da Chiavari (GE) o da Bobbio (PC), la Val d’Aveto regala forti emozioni in ogni suo tratto. Si percorre dolcemente, spingendo un pò sul gas nei tratti meno stretti. La strada si snoda lungo il fiume, anzi poco sopra, tant’è che in alcuni punti è possibile scorgere punti meravigliosi, simili a dei canyon, dove tra l’altro d’estate ci si può tranquillamente immergere. Foto © Valdaveto.net

SANTO STEFANO AVETO CASTELLO MALASPINA DORIALa strada collega Rezzoaglio a sud con Marsaglia a Nord per circa 30 km. Si consiglia una breve variante, da Rezzoaglio, in direzione Santo Stefano D’Aveto, lungo la SP654, per una breve visita al piccolo borgo e al Castello Malaspina Doria. Foto di vengomatto – Flickr ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-SA 2.0).

E per chi vuole invece deliziarsi con piatti locali può fare una sosta al Ristorante dei Fieschi

Non perdete gli ITINERARI e i BORGHI più belli d’Italia, EVENTI e NOTIZIE e i VIAGGI di Moto Excape! Foto © Valdaveto.net and Giacomo Turco