Foresta nera: la magnifica strada Schwarzwaldhochstrasse

Viaggio in moto attraverso la Foresta nera in Germania: tra foreste e manto stradale perfetto scopriamo la strada Schwarzwaldhochstrasse.

Foresta Nera Schwarzwaldhochstrasse germania itinerario viaggio moto strada
Foresta Nera Schwarzwaldhochstrasse Ph. Funny Solution Studio

Viaggio in Germania alla scoperta della Schwarzwaldhochstrasse: in moto sulla strada più bella della Foresta Nera.

Al confine tra la Svizzera e la Francia troviamo l’area montuosa denominata, appunto, Foresta Nera, in Germania, una delle mete preferite da motociclisti e turisti in generale. La strada più bella per scoprirla è decisamente la “Schwarzwaldhochstrasse”, o Route B500.

Lunghezza60 Km
CollegamentoFreudenstadt / Baden Baden
Cosa vedere nei dintornilago di Mummelsee
Piatti Tipici della zonaMaultaschen (ravioloni con ripieno),
Spaetzle (pasta tagliata piccola irregolare),
Schwaebischer Rostbraten (arrosto alla sveva)
Condizioni stradali e noteOttime condizioni

Indice dei contenuti

  1. L’alta strada della Foresta Nera
  2. Itinerario e consigli utili
  3. Mappa

Questa strada, attraverso un susseguirsi di foreste di pini, prati, e montagne, collega Freudenstadt a Baden Baden.

Storia della strada della Foresta Nera

La Schwarzwaldhochstraße, tradotto in italiano come  strada alta della Foresta Nera, è una delle più antiche e conosciute strade turistiche in Germania. Aperta nel 1930 per scopi militari, grazie al panorama è tutt’ora meta di turisti. La strada fa parte oggi della B500 e tocca il piccolo lago di Mummelsee.

Itinerario

Una strada che merita più dell’oretta che ci si metterebbe a percorrerla, in quanto va gustata per la sua eterogeneità.

Partendo da Freudenstadt scaldiamo subito le gomme con un bel tratto veloce, con un asfalto liscio che ci mette subito in confidenza con la strada. La guida risulta subito piacevole e possiamo goderci appieno anche la foresta Nera che ci circonda, infatti a tratti attraversiamo fitte zone di foreste di pini, pur stando sempre su una strada molto larga e sicura, che ci riserva curve da pennellare ed un gusto di guida senza precedenti.

Nei pressi di Hornisgrinde troviamo il punto più alto della strada, con dei belvedere attrezzati con parcheggio auto dove poter sostare in sicurezza ed ammirare il panorama.

La parte che scende verso Baden Baden sembra pensata per noi motociclisti: stretti tornanti fanno penetrare la strada in profondità nella foresta, riservandoci una emozionante ed adrenalinica esperienza, che trova la giusta conclusione in un buon boccale di birra dei produttori locali.

Mappa