Ducati Panigale V4 tutorial videos

/ video che spiegano come funzionano le tecnologie che rendono la Ducati Panigale V4 la più performante sportiva di Borgo Panigale.

Cerchi un Hotel, un Ristorante o altro?

La Panigale V4 MY21 raccontata con la serie di video tutorial “Tech talks”, disponibile sul sito Ducati.com.

Con la serie di video tutorial “Tech talks”, pubblicata in episodi anche sul canale YouTube della Casa di Borgo Panigale.

Il collaudatore ufficiale Ducati Alessandro Valia e il responsabile di sviluppo del progetto Panigale V4 Carlo Ricci Maccarini sono i protagonisti dei 7 video realizzati nel paddock del World Circuit Marco Simoncelli di Misano, in cui vengono illustrate nel dettaglio le caratteristiche della Panigale V4 S, concentrandosi in particolare sulle strategie per utilizzare in maniera corretta e consapevole i controlli elettronici a disposizione, con l’obiettivo di migliorare le prestazioni in pista.

Advertisement

Indice dei contenuti

  1. Product overview
  2. Product novelties
  3. Cornering ABS
  4. Cornering ABS front only
  5. Öhlins Electronic Suspension Control
  6. Ducati Traction Control EVO 3
  7. Riding mode settings

Product overview

Il primo video della serie si intitola MY21 Product Overview ed è una panoramica sullo sviluppo del progetto Panigale V4 a partire dal Model Year 20 e dai grandi miglioramenti apportati su quel veicolo per quanto riguarda la ciclistica, l’aerodinamica e i controlli motore. Nella sua versione 2021 la Panigale V4 è una moto ancora più facile da guidare, progettata per aiutare il pilota a raggiungere il top della performance in sicurezza.

Product novelties

Il secondo video, dal titolo “ MY21 Product Novelties, entra nello specifico sulle novità della Panigale V4. Dal 2021 l’intera famiglia ottempera alla normativa anti-inquinamento Euro 5, mantenendo inalterati i valori di potenza e coppia massimi del motore. In questa nuova versione è stato anche duplicato il Riding Mode Race in due mappature specifiche per l’utilizzo pista (Race A e Race B), che si affiancano ai già esistenti Sport e Street. La Panigale V4 MY21 vede inoltre l’introduzione delle pompe freno autospurganti (viste per la prima volta sulla Superleggera V4), che con il loro funzionamento aiutano ad ottenere una frenata sempre precisa e ripetibile. Infine, è stato introdotto il Ducati Traction Control EVO 3, una raffinata strategia derivata dal mondo Ducati Corse, che rende più facile e prevedibile la fase di accelerazione in uscita di curva.

Cornering ABS

Nel terzo video “ Cornering ABS Settings” si analizzano i benefici offerti dall’ABS Cornering, uno strumento che Ducati sviluppa specificamente per massimizzare le prestazioni racing della Panigale V4, non solo nelle condizioni difficili ma anche nella bagarre e nella ricerca del lap time. L’ABS Cornering lavora in simbiosi con la piattaforma inerziale IMU e unisce prestazioni e sicurezza grazie a un sistema che modula la pressione in funzione dell’angolo di piega e della velocità, con lo scopo di mantenere il veicolo sempre stabile, favorendo in questo modo sia il pilota professionista che l’amatore.

Cornering ABS front only

Il quarto video è dedicato al Cornering ABS Front Only” , un sistema esclusivo di Ducati, che lavora solamente sul bloccaggio della ruota anteriore e aiuta il pilota amatore a portare la frenata più vicina al centro curva, mettendogli a disposizione una rete di sicurezza che mantiene sempre bilanciato il veicolo, con la giusta ridistribuzione di peso e il corretto carico all’anteriore. Questa caratteristica della Panigale V4 permette di migliorare sensibilmente il tempo sul giro.

Öhlins Electronic Suspension Control

Nel quinto video della serie si parla di Öhlins Electronic Suspension Control” , ovvero del sistema di sospensioni semi-attive “event based” di cui la Panigale V4 dispone. L’algoritmo sviluppato da Ducati insieme ad Öhlins è predittivo, ossia è in grado di riconoscere le varie fasi di guida (accelerazione, frenata e centro curva). Il sistema delle sospensioni è disponibile in due modalità: fissa e dinamica. Quest’ultima consente di ottenere una moto morbida e intuitiva, ma allo stesso tempo pronta a offrire il supporto necessario nel momento in cui il pilota ne ha bisogno. In frenata, per esempio, la forcella offre il massimo sostegno nella fase di compressione, mettendo nelle mani del pilota una moto più precisa e stabile.

Ducati Traction Control EVO 3

Il sesto video è incentrato sul funzionamento del Ducati Traction Control EVO 3” , l’unità di controllo trazione della Panigale V4. Questo nuovo sistema aiuta il pilota in tutte le fasi di accelerazione, infondendo sicurezza e allo stesso tempo permettendo di sfruttare la massima performance del motore. Il DTC EVO 3 aggiunge al sistema di previsione dello slittamento costruito dall’algoritmo del DTC EVO 2, anche la fase di recupero giochi meccanici a centro curva. Il sistema è infatti capace di riconoscere questa fase e ridurre conseguentemente le spinte in maniera non invasiva per non perdere la posizione in sella e la linea.

Riding mode settings

Il settimo e ultimo video denominato Riding Mode settings” mostra tutti i settaggi elettronici disponibili per la Panigale V4. Per il 2021 Ducati ha scelto di duplicare i Riding Mode Race in Race A e Race B per offrire agli appassionati una scelta ancora più vasta e la possibilità di customizzare i controlli in base alle esigenze del momento e alle diverse tipologie di circuito. La duplicazione dei Riding Mode Race consente al pilota di far differire questi due sistemi anche di un solo parametro e di verificarne l’efficacia durante la fase di guida, ma anche di cambiare l’attitudine della moto sulla base dell’usura gomme e delle condizioni della pista.

Tutti e sette gli episodi sono già disponibili nella sezione dedicata del sito Ducati. Le prime due puntate sono state pubblicate anche sul canale YouTube della Casa di Borgo Panigale, dove nel corso del mese di maggio saranno messi a disposizione degli appassionati anche i restanti cinque video.

Advertisement
sconto anlas pneumatici