Piccole borse da serbatoio: SW-Motech misure perfette e qualità massima

Accessori da moto - Borse da serbatoio: SW-Motech stupisce tutti per qualità e ingombri al minimo per un viaggio perfetto.

0

Borse da serbatoio, amore e odio. C’è chi non vuole niente tra se e la moto e chi le usa cariche tanto da appoggiarsi col casco. Io sono sempre stato quello del serbatoio pulito, comunque consapevole dell’innegabile utilità di una piccola borsa a portata di mano.

Telepass, telefonino, gopro, reflex, guanti, portafogli, power bank, chiavi… la lista delle piccole (e fastidiose) cose da stipare tra tasche e borse è davvero lunga. Abbiamo quindi accettato l’invito di SW-Motech, ormai celebre per design e qualità, a provare le loro piccole borse da serbatoio: Enduro LT (Lite) Bag (con le cinghie) e la EVO Daypack tank bag.

Le due borse differiscono principalmente per l’attacco, in quanto materiali e capienza sono praticamente identici: 5-7,5 litri per la Enduro LT e 5-9 litri per la EVO Daypack. Possono sembrare pochi o tanti una volta espansi, ma vi possiamo garantire che durante le tante “pieghe” fatte a bordo del BMW F750 GS (la versione stradale del F850) non abbiamo mai avuto il minimo fastidio, né visivo né fisico, praticamente come non averle.

La EVO Daypack tank bag è innanzitutto comodissima per lo sgancio rapido, Quick-Lock tank ring montato sulla ghiera del serbatoio, e si adatta praticamente ad ogni tipo, marca e modello di moto. Oltre a profili riflettenti, cover impermeabile, nylon balistico, tasche interne ed esterne, è stata capace di ospitare (senza espanderla) la nostra reflex, portafogli, gopro, chiavi, guanti… staccandosi in pochi secondi per portarla con noi al bar. In viaggio stabile e fissa come se fosse avvitata. Aerodinamica e discreta davvero fa dimenticare l’orrido look delle vecchie borse da serbatoio, magnetiche e non. Dispone anche di un sistema di sicurezza ed è predisposta per i moduli porta GPS o tasca cellulare, da acquistare separatamente assieme all’anello giusto per la propria moto. Il prezzo al pubblico è di Euro 119,95.

La Enduro LT (Lite) Bag è invece una borsa più tradizionale, con attacco a cinghie, una anteriore da far passare intorno al telaio o altro e due laterali posteriori da legare dove non interferisce con la guida. Noi abbiamo usato il telaio della F750 GS e le cinghie sono rimaste ben adese al serbatoio con la borsa che seguiva perfettamente le linee della moto. Anche guidando a tratti in piedi non abbiamo mai avuto problemi di manovra o guida. Ottima quindi per le grandi GS, Africa Twin e tutte le maxi-enduro, dual e naked/scrambler. La borsa si stacca in pochi secondi dalla sua zip, che ovviamente ha più gioco dell’attacco Quick-Lock, ma è sempre rimasta li immobile piena come la precendente. Espansa ha meno capienza per via della forma irregolare ma in compenso ha già la tasca trasparente per il cellulare. Il prezzo al pubblico è di Euro 69,95.
Per maggiori informazioni sw-motech.com.

Non perdete gli ITINERARI e i BORGHI più belli d’Italia, VIAGGI e AVVENTURE, TOUR e SCUOLENOVITA’, gli EVENTI e le nostre NEWSLETTER. Ph. Credits (Fabio Capone – Moto Excape)