Strada della Forra chiusa: ecco dove passare in moto

Itinerario da Limone sul Garda fra curve e natura lungo il lago di Garda, ottima alternativa alla strada della Forra ancora chiusa.

Strada della Forra - Lago Garda - itinerario percorso moto bici auto informazioni
Strada della Forra - Lago Garda - Ph. Stefano Termanini

Mentre la Strada della Forra rimane chiusa, ecco una valida alternativa per godersi le zone limitrofe senza rinunciare ai paesaggi sul Lago di Garda.

Da Limone sul Garda partiamo alla volta di Tremosine per poi giungere a Montecastello, percorso che porta nei pressi della strada della Forra ancora chiusa per lavori.

Lunghezza85 Km
CollegamentoBrescia Est /Limone sul Garda / Montecastello
Cosa vedere nei dintorniTerrazza a Pieve, il Santuario di Montecastello
Piatti Tipici della zonaOlio bio della latteria Turnaria
Condizioni stradali e noteOttime condizioni

Indice dei contenuti

  1. Itinerario del percorso alternativo
  2. Da non perdere
  3. Mappa

Percorso alternativo alla Strada della Forra

Dalla autostrada A4 usciamo a Brescia est e percorriamo la tangenziale Est (SS45 BIS) direzione Limone sul Garda. La strada ci porta a costeggiare il lago fino a Limone sul Garda.

Famoso per le sue limonaie, oltre che per l’olio extravergine, qui pare che la vita dei suoi abitanti sia piuttosto longeva. Il borgo di Limone sul Garda è un delizioso paese sulle sponde della riviera bresciana del Lago di Garda, con uno splendido lungolago, con un piccolo porticciolo, tante stradine ricche di botteghe e finestre e balconi fioriti con una vista splendida sul lago. Non dimenticate una visita alla Chiesa di San Rocco con i suoi affreschi del 500 e la Chiesa di San Benedetto. In estate le spiagge sono molto affollate ma perfette per un fresco tuffo nel lago, soprattutto dopo una lunga pedalata sulla spettacolare ciclabile del Lago di Garda.

Dopo aver visitato il centro storico, ci rimettiamo in sella percorrendo la SP115 fino a Tremosine. Da Tremosine continuiamo a percorrere la SP115 fino a quando non diventa SP38 e scendiamo fino a Pieve per fermarci sulla terrazza ad ammirare il panorama.

Limone sul Garda – ph. Shutterstock

Prendiamo ora la Via Belvedere che ci porta a Sermerio. Da Sermerio prendiamo Via della Libertà fino a incrociare nuovamente la SP38 che ci porterà fino a Montecastello, dove ci fermeremo per visitare il Santuario della Madonna di Montecastello, che sorge su uno spuntone di roccia calcarea a picco sul lago. La sua privilegiata posizione offre panorami unici: si spazia dalle alte cime del Monte Baldo alla penisola di Sirmione, godendo di tutti i paesaggi che abbracciano il Lago di Garda. Recentemente restaurato, è uno dei luoghi sacri più frequentati e noti del Garda data la sua bellezza architettonica, artistica e paesaggistica.

Dopo la religiosa visita al Santuario, ripensiamo la SP38 che ci ricongiungerà alla SS45BIS sul lungo lago di Garda.

Da non perdere

In località Polsone sulla sinistra si trova un caseificio con ottimi prodotti, mentre a Tignale merita un assaggio l’olio della Latteria Turnaria, vincitore di numerosi premi.

Mappa