Da Riva del Garda alla Strada della Forra

Un itinerario in Trentino di quelli che vi fanno "sanguinare" le gomme.

Lago di Ledro - Trentino in moto
Lago di Ledro - Trentino in moto - Foto di susanne906
Advertisement

Il nostro moto itinerario trentino parte da Riva del Garda, direzione Val di Gresta, per poi terminare con la stupenda Strada della Forra.

Abbiamo provato un itinerario spacca polsi, di quelli che ti tolgono “il centimetro della vergogna” dal battistrada e vi portano poi a godere di quello spettacolo che è la Strada della Forra.

sconto anlas pneumatici
Lunghezza195 km
CollegamentoChiavenna - Tirano
DuarataCirca 5 ore
Numero di tornanticirca 100
Chiusura invernaleConsultare chiusura Passo Bordala
Condizioni stradali e noteBuone - Attenzione ai ciclisti

Indice dei contenuti

  1. Passo Bordala
  2. Valle dei Laghi
  3. Valle delle Chiese
  4. Strada della Forra
  5. Consigli, mappa e informazioni
100 tornanti non sono uno scherzo, ma come per molti Capo Nord è la meta della vita, anche il trentino in moto regala innumerevoli emozioni e paesaggi incantevoli, dalle montagne ai laghi.

Passo Bordala

Sappiamo che non ci aspettano vette elevate, ma una serie di curve che ci danno da subito un bel da fare. Partiamo da Arco, direzione Val di Gresta, celebre distretto bio del Trentino. Da qui affrontiamo Il Passo Bordala valico alpino che ci conduce nei boschi della Vallagarina.

Valle dei Laghi

La sosta è obbligatoria presso il Lago di Cei, caratterizzato da una ricca vegetazione di faggi e abeti, giusta ricompensa per i primi sforzi. Proseguiamo il tour in direzione Garniga Terme per poi giungere in Valle dei Laghi, dove si può scegliere se sostare presso il Lago di Lagolo o il Lago di Santa Massenza. A Sarche ci siamo concessi una piccola deviazione verso il romantico Lago di Toblino con il suo magnifico castello.

Valle delle Chiese

il tour prosegue nella sua lingua d’asfalto tra le montagne superando le località di Comano Terme, Stenico (da segnalare il castello) e Tione di Trento, dove ci immettiamo nella verde e pittoresca Valle del Chiese fino a Storo, cittadina famosa per la sua polenta.(altra tappa consigliata)

Lago di Garda

L’ultimo tratto ci porta da Tiarno e la Valle di Ledro, costeggiando le acque limpide e turchesi del lago di Ledro, al Lago di Garda per un meritato bagno se fa un caldo pazzesco.

Consigli utili

Se per tornare a casa volete scoprire o semplicemente rifare la Strada più bella del mondo, secondo Churchill, non potete non innamorarvi della Strada della Forra.

Dove dormire e mangiare

Mappa

Lago di Garda – Strada della Forra in moto
Advertisement
Yamaha
Giovanni Oriani
Alterna la penna al manubrio per poter trasformare in parole le emozioni che solo una moto può dare. Collabora attivamente con Moto Excape, testando, descrivendo e vivendo con implacabile entusiasmo per trasmettere ai lettori le esperienze e le continue scoperte del mondo a due ruote.