Agnellotreffen 2019 – Video e racconto della 6a edizione del raduno più alto d’Italia

Il motoraduno invernale più alto d’Italia è giunto alla sua sesta edizione. Il nostro rider, Marco Nebbiolo e la sua dolce metà, ci raccontano la loro esperienza.

0

Agnellotreffen 2019 -il motoraduno invernale più alto d’Italia è giunto alla sua sesta edizione. Oltre 1500 motociclisti hanno sfidato il freddo invernale per raggiungere Pontechianale in Val Varaita (CN).

Sabato partiamo in mattinata con un gruppo di amici e il termometro della moto segna già -10 gradi, ma un bel sole caldo ci accompagna per i 100 km che ci separano dalla meta. Il cielo è limpido e ci regala una vista mozzafiato delle Alpi e del Monviso: siamo carichi per questa avventura! Le strade sono molto pulite, per fortuna, e arriviamo a destinazione senza problemi.

Agnellotreffen 2019 pontechianale cuneo italia alpi radunoGiunti a Pontechianale ci accodiamo a una lunga e lenta fila di moto in attesa dell’iscrizione. In modalità Elefantentreffen, cerchiamo un posto per montare le nostre 4 tende, compriamo paglia e legna, e nel giro di in un’oretta il nostro piccolo accampamento prende forma. Festa, condivisione e stravaganza, questa è l’aria che si respira a pieni polmoni.

Non si può non ammirare vecchi ciclomotori, motociclette e sidecar attrezzate meglio di un camper; idee geniali per ottimizzare gli oggetti più ingombranti. Nella piazza principale sono stati allestiti piccoli stand e proposti simpatici giochi goliardici. Il sole tramonta sul lago ghiacciato e tra un bicchiere di vino e un po’ di “spirito” del nostro compagno di viaggi del veneto, si inizia a grigliare grazie ai bidoni messi a disposizione. Durante la sera, nel centro, viene suonata buona musica anche se in molti decidono di restare intorno al fuoco a raccontarsi le proprie avventure. Passiamo una notte piacevole nel silenzio della montagna e senza patire troppo il freddo.

Domenica mattina la sveglia ci viene data dalle marmitte di chi deve partire presto, noi c’è la prendiamo con calma e qualche fiocco di neve ci tiene compagnia durane il ritorno.

Agnellotreffen 2019 pontechianale cuneo italia alpi radunoCome ogni evento, la perfezione non esiste: all’arrivo, col freddo che fa, una sola cassa non è il massimo per la lunga fila di moto che ogni anno arriva sempre più numerosa, oltre ai soliti “furbetti” che saltavano la coda. Inoltre il biglietto, a differenza delle edizioni precedenti, non comprendeva i buoni pasto ma giusto qualche gadget dell’evento. Per l’accompagnatore/passeggero non è previsto uno sconto.

Agnellotreffen 2019 pontechianale cuneo italia alpi radunoUn evento giovane, molto divertente e con un gran seguito (in crescita), il mio consiglio è di non fare il solo giro della giornata ma vivere la nottata, perché solo così si gode appieno lo spirito di questi raduni.

Buona strada a tutti! Marco e Sofia

Non perdete gli ITINERARI e i BORGHI più belli d’Italia, NOVITA’VIAGGI ed EVENTI di Moto Excape o le nostre NEWSLETTER.

Foto e video di Marco Nebbiolo